Zurück

Taibo

Taibo


Sulla statale, lasciato Montegiusto, sulla destra si giunge all'abitato di Borgostecchi, posto fra il Savio e la statale e poi a Taibo. Anche qui troviamo il nucleo storico nella parte alta, dove era situato il castello e gli insediamenti più moderni in basso.
Le prima notizie di Taibo risalgono al 1200, in un documento dell'imperatore Federico II; fra i castelli indicati come possedimenti del vescovo di Sarsina c'è anche quello di Taibo. Nel seicento a Taibo vivevano sessanta famiglie. Curiosa la storia della chiesa di S. Lucia in Galgano, dedicata a questa santa in ricordo di una cappella con altare e quadro di S. Lucia che si trovava nell'antica chiesa del castello ed era affidata alla cura di due famiglie che chiesero ed ottennero di costruire un oratorio, sulla loro proprietà, per favorire i più anziani della famiglia che non erano più in grado di salire fino al castello.

Nella terza domenica di Ottobre a Taibo, la "Sagra de grasol".

 

Anschrift
Mercato Saraceno - 47025 Mercato Saraceno (FC)
Auskünfte
Einwohner: 115 - Höhe: 106 m s.l.m.
Anreise
Dista 2,42 chilometri dal medesimo comune di Mercato Saraceno cui essa appartiene. Percorrendo l'E45, uscita Bivio Montegelli e seguire le indicazioni per Taibo.
Thu, 30 Mar 2017 13:27:50 +0000